(Medico benefattore e cofondatore dell’Asilo Infantile)



Edoardo Ruatti nato a Cuorgne nel canavese dopo aver conseguito la Laurea in medicina opera presso il glorioso Ospedale Mauriziano di Torino dove è considerato un esperto valente e stimato medico ne diverrà in seguito primario del reparto di chirurgia. Sposa Irene Mattirolo donna colta e sensibile appartenente a una distinta famiglia della borghesia Torinese e vedova del capitano felice Coppa (uno degli acquirenti dei beni dei San Martino d’AGLIE posti in vendita dopo il fallimento del marchese Carlo Emanuele). Ruatti si prodiga con tutte le sue forze durante l’epidemia di Colera del 1851.

Nel 1851 entra a far parte del consiglio comunale di Caramagna sarà consigliere per 25 anni.

Nel 1857 è uno dei fautori della nascita dell’ASILO INFANTILE insieme al Conte Cravosio e al consigliere Bargis, l’istituzione è necessaria per Caramagna dove i figli dei poveri e delle lavoratrici della Filanda vengo lasciati per l’intera giornata da parenti o addirittura soli.

E’ con Don Pignata uno dei fondatori dell’erezione dell’Ospedale San Giuseppe sorto nel 1876.

Muore a Caramagna nel maggio del 1877 e Per sua volontà egli nomina l'asilo infantile erede universale delle sue sostanze e di quelle avute per successione dalla moglie Irene Mattirolo.





Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato sulle nostre nuove attività e proposte! Inserisci di seguito i tuoi dati personali!

N

C

@


Accetto i termini sopra riportati

Vedi tutte le Newsletters inviate fino ad oggi cliccando qui