L'Associazione "L'Albero Grande" ha curato il restauro degli affreschi cinque/seicenteschi della cappella della SS Annunziata nella Parrocchiale di Caramagna Piemonte.


Cappella della SS. Annunziata (prima a sinistra)

Questa fu indubbiamente la prima delle cappelle costruite dopo i lavori di ampliamento della chiesa, quando vennero aggiunte le due navate laterali, e cioè a partire dall’anno 1518.

L’ingresso è costituito da arco e pilastri a sezione di toro e definito da balaustra marmorea.

Gli affreschi della volta (catino ad ombrello) e delle lunette raffiguranti cinque cherubini con rose mariane, Santi Biagio, Stefano, Benedetto , Martino e Nicola sono ascrivibili alla seconda metà del ‘500.

Gli affreschi laterali raffigurano uno S.Rocco e S.Caterina (datato 7 ottobre 1607) e l’altro S.Giustina e S.Bernardo (riporta l’iscrizione “Elemosinis Societatis Santissimi Rosarii”).

Tratto da “Il Monastero di S.Maria di Caramagna Piemonte” di Raffaella Greco e Laura Palma.




» RELAZIONE DEL DOTT. WALTER CANAVESIO

» RELAZIONE DELLA RESTAURATRICE CHIARA BETTINZOLI


Seguono le immagini di due particolari prima e dopo l'intervento.





RESTAURO CONSERVATIVO EFFETTUATO ANCHE GRAZIE A:

FONDAZIONE CRT

OSELLA DARIO E ANNA

DISCENDENTI FAMIGLIE GALLO





Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per rimanere sempre informato sulle nostre nuove attività e proposte! Inserisci di seguito i tuoi dati personali!

N

C

@


Accetto i termini sopra riportati

Vedi tutte le Newsletters inviate fino ad oggi cliccando qui